INGORGHI

piiiiiiiiii…
piiiiiiiiiiiiiiii…
piiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…
signòòòò facit’v allà…
ma guard’ sta scem’ comm’ guid’…
piiiiiiiiiiiiii…
piiii…
ma che cazz’…
ma che è stu burdell’…
mannaggi’ a’ culonn’…
piiii…
piiiiii

Iniziare la giornata, restando intrappolata 20 minuti in un infernale ingorgo automobilistico è un’esperienza altamente stressante. Si salvi chi può….

Commenti
Please follow and like us:
0

9 pensieri riguardo “INGORGHI

  1. ed IO direi purtroppo per noi, all’Ordine del giorno .. e se nn hai i riflessi pronti .. ed i nervi saldi .. fermi la macchina .. scendi e te la fai a piedi ahahahahahahaha

    Buongiorno tesò

  2. Ah ah ah ! Faccio bene io, vedi, ad andare o a piedi o con lo scooter ! Io mi faccio i chilometri senza auto !!!

    Patata sì, sto incasinatissima da impazzire, e i giorni prossimi saranno ancora peggiori. Cioè se ci penso…c’è peggio di questo ? Si ? … e allora… SI SALVI CHI PUO !

  3. lasciamo stare il traffico, che a sassari quando fa due-gocce-due di pioggia si allaga tutto e le macchine si moltiplicano, come le lumache anche loro escono alla pioggia…

    uff…

    ciao belle’, buon uicchend di festa a te!

  4. ma il tuo socio lo sa che quando comincerai a lavorare nel pomeriggio ci verrai SPESSO a trovare??!! ahahaha.

    dai, non vedo l’ora di leggerti dal tuo nuovissimo ufficio. un abbraccio, bella.

  5. Buongiorno tesò

    stamattina voglia zero, in più ho un mal di testa che il mondo sconosce, mi sa che mi sono raffredata mah !! Ahahahahahahah **

  6. io tengo sempre che fà……mia figlia è la 5 volta che prende l’influenza ed allora diventa ancora di più un casino…..però ti lascio un bacione

Lascia un commento

Or