/ E NON

Ci sono momenti di scazzo / E NON
Ci sono giorni di merda / E NON
Ci sono situazioni intollerabili / E NON
Ci sono atteggiamenti insopportabili / E NON
Ci sono istanti in cui tutto si mischia / E NON
Ci sono mattine in cui vorresti solo rimanere a letto, al di fuori del mondo / E NON
Ci sono circostanze in cui vedi tutto nero / E NON

Oggi è un giorno E NON in cui mi sono svegliata col sorriso, in cui ho spalancato la finestra della stanza da letto ed ho assaporato un tiepido sole che mi ha riscaldato il viso, in cui sono uscita di buon umore ed ho abbracciato la vita, in cui ho sorvolato sulle rotture di cazzo e ho preso il positivo, lasciandomi alle spalle il negativo che mi ha intralciato il cammino.
Oggi è uno di quei giorni, in cui ho attraversato a piedi la città per consentire al mio cucciolotto di entrare in contatto col mondo che lo circonda, in cui camminare mi ha scaricato i nervi e mi ha alleggerito l’anima. Oggi è uno di quei giorni in cui le lacrime di ieri si sono trasformate in pensieri d’amore rivolti al cielo per un ultimo saluto ad una persona meravigliosa che è volata via senza darmi il tempo di riabbracciarla per l’ultima volta.
Oggi è uno di quei giorni in cui ho preso consapevolezza che il tempo è qualcosa di effimero, che scivola tra le dita e non consente di tornare indietro a riprenderlo…

…perchè solo chi ha avuto il privilegio di conoscerti e di scoprire che persona meravigliosa sei stata, può comprendere il significato del vuoto che hai lasciato in tutti noi…riposa in pace, amica mia. Ti voglio bene.

Commenti

6 pensieri riguardo “/ E NON

  1. Mi spiace che tu non abbia potuto abbracciare la tua amica in tempo…

    Stai e non oggi ? che bello, so contenta !

    Novità, vediamo. Si.

    Domani papà esce, poi magari i particolari ce li diremo in altra sede. Domani viene la mia cuginetta piccola da LT, viene sola sola col treno che dice che vuole stare in fine settimana con noi. Io sto facendo una gran botta a lavoro, ma va bene così. Mlk sta meglio, forse sta capendo che nella vita ci vuole coraggio. Ed io tiro un sospiro di sollievo.

    Le lettere è meglio quando tornano indietro senza averle lette, e non quando tornano indietro perché la persona è sparita. Almeno puo dire che sta lì in ogni caso.
    Ciò che conta, però, non è tanto questo.
    Centrare il secchio dell’immondizia è la cosa importante.

    Qualche giorno fa, sorpresa, mi ha chiamata Tazzina. Te lo ricordi tazzina ? di virgilio ? minchia, sono anni che non lo sentivo !
    Mi ha fatto molto piacere. Abbiamo parlato un po e mi ha detto, ma sai che ti sento moooolto piu posata, serena, consapevole ? Avrei voluto dirgli, e certo, con tutte le inculate che ho sommato nell’ultimo anno sono praticamente spossata !

    Ho riso da morire e ho risposto, guarda caro. Non è che sono piu posata consapevole, o serena. E’ che il tempo mi ha lavorata. Ma non fidarti, il fuoco sotto la cenere è continuo ed eterno. Ahahahah ! Poi abbiamo parlato del piu e del meno e ci siamo ripromessi di riserntirci quando avrò un figlio. Hai detto niente !!! Ahahahha!

    Tu, a parte tutto, come stai ?

  2. Tazzina? mi ricordo vagamente di una tazzina, ma non ricordo nè blog, nè niente….
    quanti fatti mi hai detto? maròòòòò….so’ contenta per moleskino e so’ contenta che la cuginetta viene un po’ da te. papi è ok, tu sei ok…tra l’altro centrando il buco si è sempre ok! ;o)
    io sto bene oggi….non so come spiegarlo, ma mi sento "ossigenata"….gli ultimi strascichi della tempesta stanno sparendo…è tempo di quiete!

  3. A me la tempesta non è scomparsa per niente, e gli strascichi nemmeno, anzi.

    E’ che sono io che mi sono allenata a vedere le cose in un certo modo. Come dire che le cose vanno male ma uno non si sconfida. Capì ?

    Vabbe, lasciamo stare, è difficile da spiegare. Cmq è proprio questo il motivo per cui spesso e volentieri 1) o mi prendono per psicotica, 2) o mi dicono che c’ho i deliri della personalità. Ma a me .. sticazzi !

    Mé, quante cose t’ho detto ? mmm troppe, decisamente troppe ! ahahahhah !

  4. io ce l’ho sempre la nuvoletta di fantozzi, ma la tempesta arriva una tantum, devasta tutto e se ne va a fanculo.
    tornando a te, cara mia, tu sei sia psicotica che delirante [di personalità]…hihihihihihiihih
    pure io un po’.
    forse perciò ci piacciamo e siamo in sintonia.
    mah…
    chissà…
    infattamente avremmo detto un tempo. io lo dico ancora. e mi piace assai.
    mo me ne vado che devo andare a ritirare il pacco gratis di croccantini eukanuba…che s’adda fa pe’ campà.
    sto scema.
    stasera supermegaabbuffata di pizza e 2 litri di birra solo per me.
    STICAZZI la dieta e la palestra. del resto vado in palestra per smaltire quello che mi mangio…o no?
    buon weekend mia psycho-amica.
    ti voglio bene, nun t’u scurdà

  5. Ti voglio bene anch’io, e stai tranquilla che non lo dimentico.
    E’ più facile scordare chi non ti ama, che chi ti ama. O no ? Eh si si …

    Va bene, va tutto bene patata. Anche quando non va. Bacio, ci sentiamo presto.
     

Lascia un commento

Or