AI MIEI FIGLI

cropped-copertina.jpg

Difficile scrivere quando le parole ti vengono strappate via. Quando l’amore inonda la tua vita ma ti ritrovi a fare i conti con una realtà che non è mai giusta, che pende sempre sul piatto marcio della bilancia. Difficile scrivere quando la felicità ti sazia l’anima, ma quasi ti senti in colpa perchè non è così per tutti.
E ti tappi le orecchie, come una bambina indifesa, sperando di non lasciar penetrare dentro il tuo cuore tutto il marcio che proviene dall’esterno…e ti oscuri gli occhi, fingendo di non vedere la negatività che ti circonda. E riesci miracolosamente ad isolarti nella tua tana d’amore…dove i cuori battono in un unico battito vitale ed i respiri si sincronizzano in un unico lento respiro pieno di ossigeno.
Difendi la tua famiglia con le unghie e con i denti…e ringrazi quel Dio, al quale non sempre hai creduto, per il miracolo che ti ha concesso, per questi due figli meravigliosi che ti ha donato. Ringrazi la vita per aver compiuto il suo ciclo attraverso di te, per averti offerto tanto, per aver dato un senso profondo alla tua esistenza.

E vi guardo dormire, cuccioli miei, respirare serenamente, sorridere di qualche buffo sogno inciampato nei vostri pensieri…e mi incanto di fronte alla vostra vita, alla vostra purezza, all’ingenuità che vi riempie.
Vi guardo vivere e non desidero più nulla che non vi appartenga, che prescinda da voi.
Sarò madre nel modo più vero in cui saprò essere me stessa.
Conoscerete di me pregi e difetti, la mia anima si spoglierà nuda di fronte alle vostre, e le inviterà, a braccia tese, a fidarsi di me.
Vi conquisterò ogni giorno donandovi l’amore, le attenzioni e le cure che meritate.
Vi proteggerò, Angeli miei, e per quanto possa essere possibile, e per quanto io possa essere terribilmente imperfetta, cercherò di placare i vostri dolori, medicando le vostre ferite con parole, sorrisi e abbracci pieni di tenerezza.
Ci sarò…ci sarò sempre. Ogni volta che allungherete una mano, troverete la mia…Ogni volta che avrete bisogno di un sostegno, incontrerete i miei occhi.
Vi accompagnerò nei vostri percorsi individuali senza cedere alla tentazione di trattenervi.
Ogni volta  che la sofferenza sarà atroce vi basterà guardarvi dentro per trovarmi.
Sarò sempre aldilà di quel muro che, purtroppo, anche voi innalzerete nei confronti della vita…a braccia aperte, pronta ad accogliervi con tutta me stessa.

a voi due, Alessandro e Federico, che siete la mia vita.
con infinito Amore
mamma

ale e fede

Commenti
Please follow and like us:
0

2 pensieri riguardo “AI MIEI FIGLI

  1. I tuoi figli non costruiranno nessun muro, piuttosto impareranno ad abbatterli. E questo farà di te una donna unica. E di loro degni figli di chi tu sei. Vi abbraccio enormemente!

  2. Brividi…traspare Amore Puro…i nostri figli sanno tirare fuori il meglio di noi, quello che non sapevamo nemmeno di avere…

Lascia un commento

Or