UN TEDIOSO MAL DI DENTI E QUELLA MALEDETTA IPOCONDRIA

Da martedì il mio dolce neo-maritino  ROMEO ha un terribile mal di denti che gli impedisce, data la nota IPOCONDRIA maschile, di stare sereno e rilassato. Diciamo che il rientro dalle vacanze è stato un vero disastro. A causa del nostro lungo viaggio di nozze, i colleghi sono andati in ferie il 10 Agosto e per tutta la settimana ha sbrigato, da solo, il lavoro di tre persone. Alla distruzione e allo stress da lavoro si è aggiunto anche questo cavolo di mal di denti che lo rende insofferente a tutto e a tutti. Povero cucciolino mio…ma io più di dargli l’antinfiammatorio e l’antibiotico…c’aggia fa?? E ieri sera, mentre eravamo tutti a cena a festeggiare il compleanno di nonna, nel noto ristorante vicino casa, il nervosismo gli ha procurato anche una terribile nevralgia che l’ha condotto inevitabilmente a sclerare, una volta varcata la soglia di casa (il nostro RING!), contro di me. In effetti, nel locale non si capiva niente…il cuoco ogni 20 secondi suonava un odiosissimo campanello per avvisare i camerieri che le pietanze erano pronte per essere servite, c’era un superaffollamento di clienti allucinante, l’acustica faceva decisamente schifo perchè le voci di tutti rimbombavano creando un’atmosfera assordante e fastidiosa. Il cameriere, per prendere le ordinazioni, c’ha messo venti minuti, perchè non riuscivamo a comunicare nemmeno con le persone del nostro tavolo… (ed eravamo solo in 11)…assurdo. Comunque, dopo esserci sfiacchiti per fare una cavolo di ordinazione, dopo circa mezz’ora arrivano in ordine: antipasto di mare e vino bianco, spaghetti a vongole e vino bianco, frittura di gamberi e calamari e vino bianco…insomma, vino bianco, vino bianco e vino bianco…per concludere con tiramisù e spumante. Inutile dire quante sigarette abbiamo fumato per ammazzare i tempi morti e per fuggire all’esterno del ristorante, visto che dentro era un gran casino. Abbiamo festeggiato così gli 82 anni di nonnuzza…Come se non bastasse, per aggravare la sua situazione psicofisica già altalenante, ci si è messo anche il tempo: qui oggi piove e lui è andato a lavorare con lo scooter!! ECCHECCAZZ’ PERO’…

Commenti
Please follow and like us:
0

8 pensieri riguardo “UN TEDIOSO MAL DI DENTI E QUELLA MALEDETTA IPOCONDRIA

  1. PIOVE?????????CHEINVIDIA!!!!!!..

    daivienimiatrovarehecifacciamo4risate!

    eddddddai!!!!!!!ps.anch’iohounammalato

    cronicoeschizzatoincasa!;-)

    ps.miricordo,si,dibolle!orachecipensoè

    datantochenonlasento..nonsote,cmqame

    questatastieramiharottoilCA’!ps2.ROMEOARRIPIGLIATI!

  2. PIOVE?????????CHEINVIDIA!!!!!!..

    daivienimiatrovarehecifacciamo4risate!

    eddddddai!!!!!!!ps.anch’iohounammalato

    cronicoeschizzatoincasa!;-)

    ps.miricordo,si,dibolle!orachecipensoè

    datantochenonlasento..nonsote,cmqame

    questatastieramiharottoilCA’!ps2.ROMEOARRIPIGLIATI!

  3. IoL’hoLasciataCheEraFelicementeInnamorata&Fidanzata..

    SperoSiaAncoraCosì.NonVedoL’OraChe

    LeLancetteSpacchinoLe14!!!..

    magaripureprima..LUINonC’è!

    mauaahahamuahahamauahaha!

    ps.Come??NonHoCapitoCome..

  4. IoL’hoLasciataCheEraFelicementeInnamorata&Fidanzata..

    SperoSiaAncoraCosì.NonVedoL’OraChe

    LeLancetteSpacchinoLe14!!!..

    magaripureprima..LUINonC’è!

    mauaahahamuahahamauahaha!

    ps.Come??NonHoCapitoCome..

  5. …Seduto qui…occhi alle stelle che brillano in un cielo profondo…assoluto..

    Mente immersa in stanchezza infinita…

    Vorrei parlarti, vorrei dirti tante cose, ma non ci riesco…

    Accogli, per qualche giorno, tra le braccia la mia fatica di sfogliare pagine e se puoi perdonami…

  6. …Seduto qui…occhi alle stelle che brillano in un cielo profondo…assoluto..

    Mente immersa in stanchezza infinita…

    Vorrei parlarti, vorrei dirti tante cose, ma non ci riesco…

    Accogli, per qualche giorno, tra le braccia la mia fatica di sfogliare pagine e se puoi perdonami…

Lascia un commento

Or