Tag: asilo nido

COURTNEY LOVE COME NUORA?

02 Aprile 2026, interno 8 La suoneria del momento invade il nostro sonno alle 2:00 del mattino. La foto della mia amica sul display del cellulare non preannuncia nulla di buono. Cazzo! Pronto, che è successo?  Ciao, scusa l’ora…ma mia figlia è ancora lì da te? Doveva chiamarmi verso mezzanotteContinue reading

WHATSAPP…L’APPLICAZIONE INFERNALE!

Devo necessariamente spendere qualche parola su WathsApp, questa applicazione demoniaca che una volta conosciuta si impossessa del tuo smartphone e del tuo tempo e non li abbandona più. Per chi non lo sapesse – forse solo chi è rimasto ancorato ai vecchi cellulari e non è al passo con la tecnologia digitale…beataContinue reading

SETTEMBRE – TRA FUTURO E PASSATO

Ed è sempre così, i cambiamenti per quanto possano eccitare e dare una spinta in avanti, a volte spaventano e, perchè no, destabilizzano anche. Settembre è risultato per noi il mese dei grandi stravolgimenti, non solo pratici ed organizzativi, ma anche emotivi. Non ho nemmeno fatto in tempo a iniziare l’asilo,Continue reading

ASILO NIDO: INSERIMENTO E RASSEGNAZIONE

Siamo tornati dalle ferie l’altro ieri sera. Alessandro si è addormentato in macchina, a dieci minuti da casa, Federico “Duracell”, ipereccitato, ha resistito sveglio. Inutile dire che non si è addormentato subito perchè il fatto di essere tornato a casa gli ha messo addosso una inquietante eccitazione. Ho trascorso la giornataContinue reading

CAMPO ESTIVO E GITE FUORI PORTA

Piccoli nani crescono…alla velocità della luce. Sembra ieri che ero una mamma felice ma sclerata perchè Alessandro non mi dava un secondo di tregua. Riempiva le mie giornate “accaventiquattro” in tour de force al limite della tollerabilità umana. E così, dopo un’estate piena di dubbi e perplessità, a settembre 2012Continue reading

FORZA ITALIA E FORZA JUVEL

“Mamma lo sai che a scuola abbiamo due bandiere di Forza Italia?” “Ale, si dice due bandiere dell’italia” “No mamma, noi diciamo Forza Italia, quindi abbiamo due bandiere di Forza Italia” “Amore anche noi diciamo Forza Napoli, ma la bandiera è del Napoli!” “Ah mamma ho capito! Ma allora esistonoContinue reading

LOGICHE NANICHE CHE NON FANNO UNA PIEGA

In macchina dopo l’asilo… – Amore com’è andata oggi a scuola? – Mamma benissimo! Io e F.P. siamo stati bravissimi. Abbiamo fatto gli aiutanti della maestra Stefania e abbiamo montato il tappeto. – Ma che bravi…e vi siete divertiti? – Si, mammina. Ma purtroppo XXX e YYY sono molto scostumati. – EContinue reading

SI SALVI CHI PUO’

“Ale ma perchè ultimamente ti metti sempre le mani in bocca? Le mani sono sporche…” “Mamma me lo ha insegnato Daniele…” “E perchè ti metti anche il collo della maglia in bocca? Così la bagni tutta!” “Mamma perchè Daniele lo fa!” “mmmhhh…” “Ale ma chi ti ha insegnato queste parole?” “Mamma ilContinue reading

ESSERE MAMMA DI DUE NANI PICCOLI IN INVERNO

Essere mamma di due nani piccoli, in inverno, vuol dire che trascorrerai l’85% del tuo tempo barricata in casa. Il restante 15% ti servirà per fare la spesa, per comprare vestiti ai cuccioli, per pagare le bollette e nei tragitti quotidiani casa-asilo (asilo/casa spesso va nonna Sseglia!). Essere mamma di dueContinue reading

LOGOPEDIA “FAI DA TE”

Alessandro è un bambino che parla, parla tanto, parla sempre e, soprattutto, parla benissimo! Sin da piccolissimo ha mostrato di essere estremamente precoce con il linguaggio ed il suo modo di raccontare la vita è stato spesso e volentieri oggetto dei miei post e delle risate nostre e altrui. Ultimamente peròContinue reading

TUTTO SCORRE

Fagocitata dagli eventi del quotidiano e da un paio di nanni moccolosi che girovagano per casa, ho abbandonato un po’ il blog e, perchè no, anche me stessa. Sabato 16 novembre abbiamo finalmente battezzato il cucciolo di casa, con un rito breve ed intimo. Il caro Don, pensando forse diContinue reading

CHE DRESS!

Ore 8:45… Ale muoviti che ti devi ancora lavare e vestire e devi fare l’aerosol…oggi c’è la festa di halloween all’asilo, mica puoi arrivare tardi… “Uffa, mamma, che dress!” Ale ma, per caso, volevi dire “stress”? “Si mamma…che stress!” Please follow and like us:0

HO LAVORATO TANTO…

“mamma io oggi ho lavorato tanto all’asilo!” “e che lavoro hai fatto?” ” ho lavorato a calcio!” Please follow and like us:0

DISCORSI NANICI

“mammina auannaaalee” “che vuol dire?” “auannaaaleeee” “ale non capisco. Spiegami meglio…” “mammina…pogliglie, indice, medio, auannaaalee e minnono” “Ale adesso subito a letto, senza dire nè A nè B!” “A B…aeiou” Please follow and like us:0

UAN CIU’ TRI’…SI PARTE!

Ci siamo quasi. Il mio trolley è pronto, il biglietto aereo stampato. Restano da preparare la borsa e lo zainetto di Ale che si trasferirà per 24h a casa di Nonna Sseglia. Come mi sento? Bivalente (esiste?), come spesso accade. Da un lato felicissima di questa fuga in solitaria dopoContinue reading

VADO IN FERIE

Per mio marito e mio figlio:  dopo aver accompagnato Ale all’asilo,aver fatto un servizio,aver fatto la spesa, aver smontato albero, presepe e addobbi natalizi, aver svuotato 3 armadi e rimesso tutto a posto in modo decente, aver sistemato lo studio e la stanza di ale che era un delirio diContinue reading

PRISENCOLINENSINAINCIUSOL OL RAIT

♥ Ale canta in italiano come chi non conosce l’inglese canta in inglese! ♥ E così la canzoncina di Rai YoYo diventa…tittiiii coccoooo la poppa i gliogliò La canzoncina di Natale diventa…tellattu, tello a tettù E Gingle Bell diventa…Bimbobell bimbobell… Please follow and like us:0

DIAVOLETTI TRAVESTITI DA CUPIDO O ANGIOLETTI CON LE CORNA?

Questo mi chiedevo stamattina, quando mia cugina, che sta facendo l’inserimento del suo nano piccolo nell’asilo di mio figlio, mi ha mostrato dei video di Alessandro che come un piccolo Lord mangiava seduto a tavola con altri 15 bambini della sua età da SOLO, senza SPORCARSI, senza ALZARSI, finendo TUTTOContinue reading