ROMEO E LE “FACCENDE DOMESTICHE”

Ore 10:20 di ieri.
DUCHESSA, finalmente, apre la porta di casa.
I gatti, come due cani, le corrono incontro e le si strusciano sulle gambe, producendo fusa rumorosissime.
Tutto è stranamente in ordine.
Tutto è magicamente pulito.
Il tavolo e le sedie del terrazzo sistemati con una nuova disposizione (molto meglio di prima, a dire il vero..)
Pentole e piatti perfettamente lavati, asciugati e riposti nei mobili della cucina.
Non ci sono vestiti sparpagliati per la casa.
Nè calzini che giacciono sul (mai dentro) cesto dei panni sporchi.
Il dentifricio è nell’apposito bicchiere e il phon è nel cassetto.
Fuori al terrazzo ci sono due stendipanni pieni di vestiti quasi asciutti.
Il frigo è pieno e la casa profuma di pulito.

MI SA TANTO CHE DA OGGI IN POI PARTIRO’ ALMENO UNA VOLTA AL MESE!!

Commenti
Please follow and like us:
0

4 pensieri riguardo “ROMEO E LE “FACCENDE DOMESTICHE”

  1. Amò a me sta bene che te ne vai una volta al mese perchè mi piace vedere quel neo in quel posticino li che ha Romeo eh eheheh… ma certo che poi me fa pulì tutta casa il furbone….eh che sfacchinata tesoro! (mo se incazza come na jena) (( Spero che Romeo non abbia davvero un neo in quel posticino li se no mo so cazzi pure per lui…hihihihihi)) CAIOOOO AMMMMORRRRREEEEEEEE!!! BENTORNATAAAAA piglio er caffè e scappo prima che mi meni…. ps: Si è accaduto davvero e poi è accaduto ancora ma non correre troppo con i pensieri… tutto si ferma li.

  2. @klessy:

    grazie chérie, allora sei stata tu? Però la prossima volta, fammi una cortesia, pulisci anche i terrazzi e i vetri…e poi, cazzo, oltre a scopare, potevi anche farla una bella lavata a terra!

    NYAAAAAA…MO VA A CAGHER!

Lascia un commento

Or