PENSIERI INGARBUGLIATI

Vediamo … mmmhhhh … da qualche parte dovrò pure cominciare stamattina … è che c’ho i pensieri un po’ ingarbugliati e non mi riesco a districare tra questa moltitudine di informazioni che mi intoppano il cervello. Andiamo con ordine…Innanzi tutto: AUGURI DI CUORE ALLA MIA ROSCIA PREFERITA E AL SUO MARITINO MOLESKINO CHE SI SONO FELICEMENTE SPOSATI SABATO 3 MAGGIO!!!
Adesso, possiamo passare a me e alle peripezie degli ultimi giorni. Sabato mattina, dopo che alle 8.00 ci hanno svegliato quegli scassacazzi dei tecnici degli infissi per aggiustare una tapparella e uno scorrevole bloccato, io e ROMEO abbiamo deciso di partire con lo scooter. DESTINAZIONE MARE. Alle 12.30 siamo partiti con uno zainetto di fortuna e alle 14.00 eravamo in spiaggia con un megapanino in mano e heineken ghiacciata sotto un sole cocente, attutito da un fresco venticello. Siamo rimasti in riva al mare fino alle 17.00 e ci siamo praticamente ustionati (effetto NIVEA BODY..ihihihihi)…poi caffè al bar, poi spesa, poi giro di cazzeggio, poi doccia, poi film LA TERZA MADRE di Dario Argento che è una puttanata che più puttanata non si può…poi zum zum, poi vestiti, poi sono arrivati i ragazzi e ci siamo andati a mangiare una pizza tutti insieme. Domanica mattina…sveglia con sms di MADAMA RO che dice: domani mattina alle 8.00 Andrey il pittore sta da te. Cosaaaaaaaaaaaaaaaaaa??? Non ci perdiamo d’animo. Andiamo a fare i panini al supermercato, scendiamo in spiaggia a farci le nostre tre ore di "appicciamento" e alle 3.30, con tutta calma, saltiamo in groppa al nostro bolide e corriamo a casa a svuotare lo studio. Il pittore inizierà da lì, unica stanza chiusa. Abbiamo smontato librerie, spostato un’infinità di libri, smontato e rimontato i computer sul tavolo da pranzo (troppo dipendenti), staccato la tenda e tutte le cazzate appese alle pareti. Alle 8.00 di sera, soddisfatti ma distrutti abbiamo finito. Stamattina alle 7.45 è arrivato ANDREY…si è messo subito al lavoro per staccare i parati. Poi, prima di scendere, mi ha fatto la fatidica domanda…MA TU HAI GIA’ SCELTO I COLORI DELLE PARETI? Ecco, questo mi era proprio sfuggito. E’ da stamattina che mi arrovello a fare accostamenti tra vari colori…per stasera, forse, avrò preso una decisione!!

Commenti
Please follow and like us:
0

7 pensieri riguardo “PENSIERI INGARBUGLIATI

  1. allora, ragazze…dopo un consulto con ROMEO, con MADAMA RO, con MICRON e con la collega-amica, siamo giunti ad un accordo:

    salone, soggiorno, ingresso e corridoio (che sono un unico ambiente) tonalità tabacco e champagne…lo studio, invece, che è a parte, lo faremo vinaccio e bianco ghiaccio.

  2. fortunatamente tutto apposto………devo solo portarla a fare altre visite, ma fortunatamente la celiachia pare non ci sia…….scusami quel fatto entro domani lo faccio poi ti avverto con sms…….grazie 1 bacio

  3. fai un corso sulla cromoterapia e vedi in base alle emozioni che vuoi provare i colori da scegliere… tipo in bagno un bel color guttalax fa proprio ambient…ehehehehhe amò domani faccio pure io quella cosa è che sono giorni che mi dimentico tutto perdonami…

Lascia un commento

Or