A TU PER TU CON L’ALTRA ME STESSA

A volte gli avvenimenti si susseguono velocemente. Le emozioni che ne scaturiscono anche. Finiscono così per sovrapporsi ed incastrarsi in un punto indefinito tra la lingua ed il cuore, senza riuscire nè a scendere per essere metabolizzate, nè a salire per essere cacciate fuori. E così te ne resti emotivamente immobile ed instabile, al centro esatto della tuaContinue reading

SETTEMBRE – TRA FUTURO E PASSATO

Ed è sempre così, i cambiamenti per quanto possano eccitare e dare una spinta in avanti, a volte spaventano e, perchè no, destabilizzano anche. Settembre è risultato per noi il mese dei grandi stravolgimenti, non solo pratici ed organizzativi, ma anche emotivi. Non ho nemmeno fatto in tempo a iniziare l’asilo,Continue reading

ASILO NIDO: INSERIMENTO E RASSEGNAZIONE

Siamo tornati dalle ferie l’altro ieri sera. Alessandro si è addormentato in macchina, a dieci minuti da casa, Federico “Duracell”, ipereccitato, ha resistito sveglio. Inutile dire che non si è addormentato subito perchè il fatto di essere tornato a casa gli ha messo addosso una inquietante eccitazione. Ho trascorso la giornataContinue reading

IN SPIAGGIA CON I BIMBI…MENO GIOCHI SE GIOCHI ANCHE TU!

Ebbene si, care mamme, tra un temporale ed un nubifragio, l’estate è arrivata anche per noi. Ci siamo concessi finalmente il nostro primo weekend al mare di quest’anno. Abbiamo caricato l’impossibile in macchina e, tra biciclette, passeggini, scorte di pannolini ed omogeneizzati, valigie, sediolini per auto, biberon, giochini da intrattenimentoContinue reading

CAMPO ESTIVO E GITE FUORI PORTA

Piccoli nani crescono…alla velocità della luce. Sembra ieri che ero una mamma felice ma sclerata perchè Alessandro non mi dava un secondo di tregua. Riempiva le mie giornate “accaventiquattro” in tour de force al limite della tollerabilità umana. E così, dopo un’estate piena di dubbi e perplessità, a settembre 2012Continue reading

607_CAMERA CON VISTA

L’apparenza spesso inganna. Succede quando lo sguardo si poggia sulla superficie delle cose ignorandone il contenuto o quando ci si sofferma su di un sorriso senza scorgere ciò che esso nasconde. A volte la vita ci indirizza in tunnel emozionali dai quali non sempre si esce vincitori. Si combattono battaglie interiori ed esteriori invisibiliContinue reading

FORZA ITALIA E FORZA JUVEL

“Mamma lo sai che a scuola abbiamo due bandiere di Forza Italia?” “Ale, si dice due bandiere dell’italia” “No mamma, noi diciamo Forza Italia, quindi abbiamo due bandiere di Forza Italia” “Amore anche noi diciamo Forza Napoli, ma la bandiera è del Napoli!” “Ah mamma ho capito! Ma allora esistonoContinue reading

ARCHIVIAZIONE FILE IN CORSO

A volte sul “desktop” della vita conserviamo vecchi file che ci parlano del nostro passato. Ogni tanto li riapriamo e diamo una sbirciatina per ritrovare vecchi ricordi che fanno bene o male al cuore. Semplicemente, sono lì e ci fanno compagnia mentre noi cambiamo e il futuro ci inghiotte trascinandociContinue reading

IN PIZZERIA CON I NANI DI SABATO SERA…

Ecco, questo è uno di quei post che devono essere scritti di getto, senza pensare, quando l’adrenalina è ancora ad un livello troppo al di sopra del normale (a meno che un nano di 1 anno non si svegli e ti costringa a spegnere il pc fino a data daContinue reading

MARITTELLA.COM – FASHION BLOGGER [FOR ME]

Interno 8. L’altro ieri pomeriggio. Io e mia madre nella mia cucina vintage (giusto per non dire arcaica). IO – Mamma, sai, ho deciso di fare la stanza dei bambini al posto del soggiorno, la cucina con una certa urgenza…e di mettere a posto il terrazzo del salone! LEI –Continue reading

DUE COPPIE DI GEMELLI…MA ANCHE NO!

Vedere le facce inorridite, compassionevoli e solidali delle varie mamme in piazza, mentre giravo in tondo senza soluzione di continuitá, sulla giostra dei “cavallucci”, incastrata sul sedile di dietro, con Federico e Carlotta in braccio che premevano tutti i pulsanti, cercando di alzarsi, e Alessandro e Ludovica che guidavano sul sedileContinue reading

UN ANNO D’AMORE, UN ANNO DI TE!

Quando sei nato, dopo un cesareo programmato, ti hanno avvicinato per alcuni secondi al mio viso e ti hanno portato subito via. Le infermiere mi dissero che ti avrei rivisto dopo 4.5 ore, ma un paio di ore dopo, invece, il tuo pianto disperato nel corridoio mi annunciava che stavano già per ricongiungerci.Continue reading

IL MONDO NON AVRA’ PIETA’ DEI NOSTRI FIGLI

Sono indignata. No, indignata è poco…sono letteralmente schifata. Vedo un gruppo di adolescenti che per accumulare “mi piace” sui social network fanno un video mentre cospargono di benzina e danno fuoco ad un cucciolo in una bacinella…che muore carbonizzato tra le loro risate. Vedo una donna con un cappuccio cheContinue reading

A COMPARTIMENTI STAGNI

E poi mi dicono che è tutto ok, che non c’è nulla di cui preoccuparsi, che l’incubo nel quale mi avevano catapultata è stato un errore…cose assurde ma che purtroppo possono capitare…faccia buona pasqua…arrivederci e  grazie! Ed io che invece non credevo che una cosa del genere potesse accadere proprio a me, miContinue reading

LETTERA AL MIO CANE

Vengo da te, amico mio. Dopo quattro lunghi anni, domani sarò lì, a riprendermi un pezzettino della mia vita. Gli uomini sono terribilmente egoisti, sai? Anche quando pensano di non esserlo. E’ passato tanto tempo dall’ultima volta che i nostri sguardi si sono incrociati, è passato un tempo talmente lungoContinue reading

TERRIBLE TEN

Certe cose andrebbero annotate su un libro nero. E non perchè siano talmente negative da non poter essere superate, per carità, ma solo per non rimuoverle e non rischiare così di avere l’effetto sorpresa quando poi si ripresentano. Confesso, io avevo dimenticato. E se avessi avuto un bel librone nero, oltreContinue reading

CHI NON HA FIGLI VS CHI NE HA

Chi non ha figli non capisce le regole perverse che si celano dentro le mura di casa di chi invece ne ha. Chi non ha figli dice innocuamente “ma scusa, mettilo a guardare i cartoni e tu fai le cose tue con calma!” Chi ha figli sa che la calmaContinue reading

LOGICHE NANICHE CHE NON FANNO UNA PIEGA

In macchina dopo l’asilo… – Amore com’è andata oggi a scuola? – Mamma benissimo! Io e F.P. siamo stati bravissimi. Abbiamo fatto gli aiutanti della maestra Stefania e abbiamo montato il tappeto. – Ma che bravi…e vi siete divertiti? – Si, mammina. Ma purtroppo XXX e YYY sono molto scostumati. – EContinue reading

#IORICICLOCREATIVO

Ed eccomi pronta a partecipare alla sfida #IORICICLOCREATIVO lanciata dal blog Kijiji Tratto dal loro blog: Il riuso, il riciclo, la compravendita dell’usato sono sempre più diffusi in questi anni, vuoi per la crisi vuoi per un ritrovato senso “antispreco” ed ecologico. Vista la quantità di annunci pubblicati, noi di KijijiContinue reading

RICONCILIAZIONE

Perchè in certi momenti si ha proprio il bisogno quasi fisico di allontanarsi, di mettere in pausa il cervello dai rumori e dalle voci e frenare quell’uragano di emozioni che ti travolge. Si ha la necessitá di ricavarsi uno spazio psicofisico in cui isolarsi per lasciare liberi i pensieri eContinue reading