NO COMMENT

Ieri, a ora di pranzo, quando sono rientrata a casa il pittore ANDREY era visibilmente scosso. Ha lasciato addirittura il pasto sul mobile della cucina e girovagava da un ambiente all’altro dell’abitazione, sbuffando in continuazione…vuoi che lo abbia infastidito la presenza di PIETRO l’elettricista, vuoi che l’abbia stizzito la cazziata-soft di MADAMA RO che si è lamentata con lui per la lentezza con cui procede, vuoi che abbia avuto un problema con sua moglie che io ignoro…fatto sta che stamattina DUCHESSA si è svegliata col bip di un sms: Ciao Duchessa, ci vediamo domani. Oggi non vengo. Andrey

Commenti
Please follow and like us:
0

16 pensieri riguardo “NO COMMENT

  1. Vatti a fidare dei pittori economici hihi…eddai! Passa tutto vedrai 😉

    Momento di calma eh? E’ l’occasione ideale per un buon caffè.

    Ciao “patata” hihihi…

    Un sorriso

    Cla

  2. stai incasinata ……….povera te!!!!

    HO LETTO IL POST PRECEDENTE CHE EMOZIONE. anche dal messico ESSA ci pensa……………ps: fatti regalare un ferro di cavallo dopo che hai pittato e appizzatelo dietro la porta d’ingresso………hai capito???? 1 bacio

  3. @angelanonsempre:

    il problema non era pittare, ma levare i parati!! eheheheh

    @cla:

    mica è tanto economico!!

    @fenila:

    qui urge il tuo talismano, altro che ferro di cavallo!! La Roscia?? è un vero tesoruccio!

  4. non so se sei passata da me, di recente, ma abbiamo appena finito di ristrutturare la cucina… il nostro imbianchino, italiano, si chiamava Jesus Lazzaro… se vuoi gli dico “alzati e pittura” anche a casa di Duchessa… 🙂

  5. @ngel:

    ahahahahahhaha…quella lota dell’elettricista ha finito di fare quello che doveva fare. ma io volevo approfittare per chiedergli un’altra cosa…vedremo!!! casomai lo faccio venire di sabato, che andrey nn c’è!

Lascia un commento

Or