NINNA NANNA NINNA OOOHHHHH, VUOI DORMIRE SI O NO?

 

IO – Ale oggi facciamo la ninna in modo nuovo…ti va?
LUI – [sorriso complice]
IO – mettiamoci a letto abbracciati e mamma ti racconta una favola bellissima…
LUI – mmmhhh (perplesso)
IO – C’erano una volta Alessandro e la cuginetta Ludovica che attraversarono il bosco magico. All’improvviso incontrarono lungo il percorso un bel gattone nero…
LUI – Ma maoooo…(felice)
IO – che gli spiegò dove andare per raggiungere più in fretta il castello. Dopo 5 minuti di cammino videro da lontano un leone grandissimo…
LUI – Grrraaooooo…(entusiasta)
IO – Non ti alzare ogni volta, a mamma, rilassati e ascolta. Allora, per sfuggire al leone, decisero di cambiare strada ed entrarono in una grotta piena di uccellini…
LUI – pio pio pio….(divertito)
IO – ssshhhhhhh….addormentati amore, e scoprirono che c’era una bellissima lupa con i suoi cuccioli…
LUI – aaauuuuuuuuu….(eccitato)
IO – Ale, sticazzi a mamma, tentativo fallito. Alziamoci e ti dondolo come sempre.

Domani comprerò urgentemente un libro di favole per bambini prima che la schiena mi si blocchi in modo definitivo.

Commenti
Please follow and like us:
0

5 pensieri riguardo “NINNA NANNA NINNA OOOHHHHH, VUOI DORMIRE SI O NO?

  1. Uahahahah|!!!! Io il primo libro di favole l’ho comprato quando ero incinta di cinque mesi e mezzo! Poi ho anche Biancaneve e Cenerentola della Disney in libro, Fra mi ascolta leggere per un po ma non dorme. A dormire ci pensa solo con la zizza o con il ciuccio!!!!!!

  2. hihihihihi… quando ero piccola potevo passare tutto il giorno con mamma solo nei week end per via del suo lavoro. La povera mamma era sempre distrutta (oggi la capisco perché faccio il suo stesso lavoro) e per farmi addormentare mi leggeva interi libri di favole e fiabe. Il risultato era che mi piacevano moltissimo, come ad Ale e quando finiva la favola glie la facevo ricominciare daccapo. Mamma era fuBBa: ogni tanto saltava quattro o cinque pagine senza considerare che se lei era fuBBa io sono sua figlia e avevo già imparato a memoria. Quindi la facevo tornare indietro. Ora, il succo è: se scopri che anche Ale possiede simili doti… COMPRA ANCHE UN’AMACA!!!

Lascia un commento

Or