LA STORIA DI UNA VERA AMICIZIA

DEDICATO A VOI, AMICHE MIE….!
GRAZIE
Commenti
Please follow and like us:
0

17 pensieri riguardo “LA STORIA DI UNA VERA AMICIZIA

  1. va beh, ma tu vuoi farci commuovere di prima mattina!! dio, è di una dolcezza e di una tenerezza che fa salire i brividi, questo video. l’ho sempre detto che è dagli animali che dobbiamo imparare stare al mondo. grazie patò, è un pensiero stupendo, il tuo. ci credo in noi, da anni ormai, per questo ti dico di non preoccuparti, pensa adesso alle cose della tua vita, noi stiamo qua e come quel leone, appena ti rivedremo da queste parti, ti salteremo addosso, come sempre avviene in questo spazio, ormai da anni.

  2. Anche io, ieri pomeriggio, guardando questo video, sono scoppiata in un pianto irrefrenabile. Amo la semplicità del linguaggio degli animali, la spontaneità dei loro gesti, la naturalezza con cui vivono. Istinti e sentimenti…senza doversi munire di fronzoli inutili per sopravvivere. Non conoscono cattiveria, invidia, rancore.

    Se ti amano ti amano fino in fondo. Se ti odiano ti odiano fino alla morte.

    A volte, vorrei chiudere gli occhi, ed imparare ad essere come loro.

    VI VOGLIO BENE…

  3. Stiamo crescendo, duchy. Quando ci siamo conosciute eravamo diverse, ora che siamo grandi è una lotta continua tra ieri e domani, ed in mezzo ci stiamo noi. Gli animali ci insegnano la spontaneità ma noi la conosciamo bene in fondo. Non abbiamo bisogno di troppo, per essere vicine e unite. Proprio nella distanza.

    La vita e le situaizoni ci possono portare a pensare ciascuna a sé, come è giusto che sia. Ma dentro lo sappiamo, lo sappiamo, che ci siamo e ci saremo sempre. E’ quella certezza che non si mette mai in discussione, come altre certezze. Questa no.

  4. Tesora… Mi tocca da vicino, in questo momento particolare della mia vita, in cui mi ha deluso un’amicizia che io reputavo intoccabile, proprio perché ancestrale, istintiva, come ciò che qui descrivi… E la cerdevo “completa”, perché “fisica”..

    E invece io mi ritrovo al punto che, mentre le mie amiche “virtuali” (anche se virtuale la nostra amicizia non è mai stata) mi scrivono per condividere le scelte e i momenti importanti della loro vita, la mia migliore amica “reale”, quella di sempre, non mi dice nulla dei suoi progetti, il lavoro la porta lontano e se ne parte senza salutare…

    Allora io non posso non commuovermi nel vedere questo video, e non posso non essere felice di avervi trovate tutte sul mio cammino….

    Ti abbraccio fortissimo.

  5. a volte la vita è strana. fa confluire percorsi differenti in un unico fulcro centrale. e ci si ritrova a camminare su strade altrui, simili alla nostra, e ciò ci fa sentire incredibilmente bene. parlo di noi, del blog, delle nostre vite unite per caso da legami forti e sinceri.

    mi dispiace per la tua amica…da inguaribile romantica mi chiedo se non sia scappata lontano per cercare di nasconderti qualcosa di doloroso che ti avrebbe fatto soffrire…poi però, subito dopo,mi do uno schiaffo in faccia e mi dico: “bella addormentata nel bosco ma ti vuoi svegliare dal mondo delle favole?”…

    anche io sono felice di NOI, di VOI…so che ci siete sempre e ciò mi dà una forza incredibile!

  6. ha detto bene la roscia….siamo credciute tutte quante. sono passati anni noi siamo le stesse ma le situazioni sono cambiate..e noi siamo sempre qua a darci conforto l’una con l’altra…….Pasqua è il 12 aprile

  7. Rosciaaaaa a pasqua ci inviti a casa tua??

    Guarda che io vengo per davvero sa’!

    Del resto tutti conoscono la mia facilità alla partenza 😀

    Duchy, tesoro, a te ti lascio un bacio grande grande e un abbraccio ancora più forte!

  8. Che poi mi viene da ridere col fatto che la Roscia sta più a metà di strada di tutte… No, perché penso che io sto sempre la più inculata di tutte, na traversata comunque ho da fare! 😀

  9. a volte in certe situazioni e’ pure difficile chiedere come stai, mi conoscete mi chiudo a riccio e mi vergogno mi sento invadente, ma se ci sono novità fammi sapere.

    1 bacione!!!

Lascia un commento

Or