ISTANTANEE DI UNA VITA FA’

splendida foto di david bergman

Ero solo una bambina quando venivo a trovarvi, nelle calde sere d’estate, con papà.
Ricordo che ci mettevamo fuori al terrazzino di casa vostra e voi adulti chiacchieravate,
sfumacchiando costantemente e sorseggiando caffè.
Anche lui, allora, fumava…
Ricordo che vi osservavo per minuti interminabili,
bevendo cocacola e mangiucchiando patatine.
Era sempre piacevole per me sapere di dover venire da voi.

Istantanee di una vita fà.
Sono passati circa vent’anni da allora.
Sono cambiate tante cose.
Io sono diventata un’adulta.
Le nostre vite sono andate avanti irrimediabilmente.
E qualcosa, di quei lontani legami di sangue, si è spezzato per sempre.

Oggi, essere di nuovo lì mi ha straziato il cuore.
I tuoi occhi distrutti e il suo corpo immobile mi hanno pugnalato al cuore.
Ricordi lontani. Fotografie antiche di vita vissuta.
Riposa in pace zia…

Commenti
Please follow and like us:
0

21 pensieri riguardo “ISTANTANEE DI UNA VITA FA’

  1. Ecco cosa ti facceva sentire cosi,

    Io vorrei tanto poter far qualcosa per farti nn dico tanto almeno sorridere .. ma che posso fare Io?

    ti abbraccio forte **

    @.

  2. Si l’ho pensato dopo aver inviato il commento, ma certo che certe cose non arrivano mai da sole

    mi dispiace **

    @.

  3. ormai ho imparato a conoscerti………. si ma questa canzone che hai messo, oggi mi fa piangere. visto? mi è presa pure a me la tristezza, e solo in questi stati mi viene meglio scrivere.

  4. a me Biaggio nn piace … e proprie’ na pall’ .. ma interessa a qualcuno ?

    No .. azz va buo’ mi defilo !!

    Hiiihihihi ***

    @.

  5. Tesoro giornata triste per tutte e due e anche se c’è poca voglia di sorridere in questo periodo non dobbiamo lasciarci vincere dal dolore. Ieri ci siamo detti che a 40 morire così ti fa pensare che ci si deve fare del bene più spesso. Senti lo so che forse non ti va, ma alle 16 c’è una festa qui: http://lovviamentedellebabbione.myblog.it/ magari potresti farci un giro, faccio uno spritz speciale x te…

Lascia un commento

Or