IN DIRITTURA D’ARRIVO…

I piastrellisti Michele & Michele, che ho dovuto chiamare io (per rimpiazzare quello scarparo portato dall’idraulico) stamattina hanno finito e sono andati via. Quasi quasi mi commuovevo per la pulizia, la precisione, l’onestà con cui hanno lavorato e messo a punto il nostro meraviglioso rivestimento. Adoro avere a che fare con persone così competenti. Mi avevano detto 2 giorni di lavoro più la mattinata successiva per pulire, mettere il fugante e riportare l’attrezzatura giù…non un’ora di più, tutto calcolato perfettamente (nonostante abbiano avuto tante difficoltà per colpa di errori fatti da idraulico&compagniacantata). Gli ho fatto un applauso, li ho ringraziati con un sorriso da orecchio a orecchio ed ho mentalmente maledetto il giorno in cui ho detto a Gerardo di farmi il lavoro finito, occupandosi lui di procurarmi piastrellista ed imbianchino.
Mio marito adesso è giù, con l’imbianchino ANDREY (il nostro fidato amico polacco) a cercare di recuperare la parete nera dietro al letto, rifacendo completamente la camicia di stucco, che il pittore scarparo portato dall’idraulico ha distrutto. Quel famoso IGOR di qualche post fa che sembrava il Patrono degli operai era solo nu’ grand’ strunz’…(aperta e chiusa parentesi).
Stamattina abbiamo fatto due conti con lui, ci abbiamo accapezzato soldi entrambi. Abbiamo raggiunto un compromesso ma mi toccherà vedermelo girare per casa davanti ai coglioni per un’altra settimana perchè dovrà rimontare l’infisso, montare il bagno nuovo e apparare tutti i danni che hanno fatto a casa mia e nel palazzo lui e la sua squadra di incompetenti.
Non so se il mio sistema nervoso sopporterà ancora tutto questo…grrrrr

Commenti
Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Or