IL BELLO E IL BRUTTO DELLA VITA A DUE

IL BELLO

Il vestito è arrivato. Mercoledì pomeriggio lo proverò. Un miscuglio di emozioni contrastanti mi invade. Sabato mattina devo far stringere la fede di almeno 2 numeri. Quando le ordinammo sbagliai a dargli la misura e adesso mi scivola liberamente dal dito.
Tatuate, con inchiostro bianco, sulla pelle del mio anulare sinistro, le nostre iniziali. Anni fa decisi di immortalare il nostro amore con questa scritta indelebile. Fu una promessa d’amore eterno che sarà tra poco sugellata dalla fede nuziale. Ancora non ci credo. Mi sembra tutto così incredibile. Vite parallele che d’incanto si uniscono formando un unico nucleo. E’ bellissimo quello che provo nel sapere di diventare tua moglie. Sono eccitata. Euforica. Ansiosa. Felice.

 -28


 IL BRUTTO

Ieri sera, stanca morta per aver dormito solo poche ore la notte precedente e per aver trascorso un’intera giornata in ufficio, dopo cena ho deciso finalmente di stirare 3 settimane di panni arretrati.

Inutile dire che il dolce ROMEO se la svigna sempre in queste circostanze, così mi sono armata di tanta buona volontà, ho attaccato il ferro, ho aperto l’asse da stiro, ed ho invaso il tavolo da pranzo di camicie, magliette, pantaloni, pigiami, lenzuola, tovaglie…ho messo il dvd con i primi 5 episodi della seconda serie di Ally Mc Beal ed è iniziato il supplizio. Due ore ininterrotte a stirare con quelle due pesti di  MATISSE e BIZET che saltavano dappertutto, che giocavano con i fili, che si appendevano alla tenda per saltare sull’asse da stiro… Alle 11:30, finalmente, decido di andare a letto. Lascio i vestiti sparsi nel soggiorno, con i gatti addormentati sulle magliette (più o meno come nella foto qui sotto!), e crollo sul mio morbido materasso.

Stamattina, al mio risveglio, ROMEO mi fa trovare tutto in ordine (che tesoro!). Ma noto che c’è ancora qualcosa sulla sedia…mi avvicino con cautela e vedo tutti i pantaloni del mio amore lì, piegati, proprio come li avevo lasciati io ieri sera.

IO – "tesoro, ma i pantaloni non li hai visti?"
LUI – "ma perchè, amore, mica sono stirati?"

A testa basa, sono fuggita in cucina per affogare la mia frustrazione di fallita donna di casa in una tazza di caffè. Ma dove sono finite le brave casalinghe di una volta??

Commenti
Please follow and like us:
0

Un pensiero riguardo “IL BELLO E IL BRUTTO DELLA VITA A DUE

Lascia un commento

Or