I AM STERDAM

DUCHESSA e MICRON sole solette ad Amsterdam…a fare cosa, vi chiederete? Secondo voi cosa fanno due donne sole in una circostanza del genere? Arrivo ALITALIA puntualissimo alle 13.00 e corsa in taxi fino all"albergo…ovviamente la stanza non era pronta e così, dopo aver fatto il ceck-in e aver lasciato i bagagli alla reception, siamo andate in giro a fare shopping! Mai lasciare due amiche, con soldi liquidi in tasca, allo sbarglio per le vie di una nuova città…nel giro di 20 minuti ho speso circa 200 euro!! Abbiamo pranzato spiedini di carne, insalata e patatine fritte in un pub e abbiamo preso possesso della stanza alle 18.00. Dopo una bella doccia calda, ci siamo messe lo smalto melanzana comprato all’arrivo in aeroporto, e siamo rimaste immobili per i successivi 30 minuti in attesa si asciugasse ascoltando la tv locale, ingurgitando peanuts e tracannando heineken…ma come cazzo parlano sti olandesi? Adesso siamo quasi pronte per la serata…la cosa più pazzesca della stanza è internet visualizzato sul televisore 32 pollici …una figata allucinante!

Commenti
Please follow and like us:
0

7 pensieri riguardo “I AM STERDAM

  1. capiscoilnoncommento. ma parliamo di cose allegre.. come parlano gli olandesi?? e poi ti credevo strafatta in giro per musei…… macchè, hai perso 30 minuti per lo smalto ad Amsterdam!! ahahah! dai, qualche foto ci vuole, qua.. ps. capisco pure la voglia di partire e non partire allo stesso tempo. un forte abbraccio, passa un buon lunedì.

Lascia un commento

Or