E PECCHE’?

perchè

E poi ti svegli una mattina e tutto ciò che avevi ritenuto una legenda metropolitana si materializza nei tuoi occhi e nelle tue orecchie. Un vortice di “pecchè” ti risucchia con prepotenza catapultandoti in risposte improbabili pur di assecondare la smania irrefrenabile di conoscenza del tuo cucciolo.
Il trucco, forse, è di non proporre nuovi argomenti…il guaio è che una volta iniziato non si sa quando si finisce e dove si va a finire…

Ale stai attento sul divano.
E pecchè?
Perchè se fai così puoi cadere.
E pecchè?
Perchè ti sbilanci in avanti e vai con la testa a terra.
E pecchè?
Perchè la testa è più pesante del corpo e quindi cadi a testa in giù.
E pecchè?
Perchè ci sono i pensieri che pesano tanto.
Mmmhhhh…e pecchè?
….

Perchè sticazzi a mamma!

Commenti
Please follow and like us:
0

3 pensieri riguardo “E PECCHE’?

  1. E lo so, ià, che non c’entra niente. Peffavore mi dici come si mette la musica ai singoli post? Oh, mi so rincretinita ma non ne vengo fuori proprio!

  2. non ne ho idea…forse quando scrivi il post, nella finestra del post, metti la versione html e incolli il codice! prova

    1. Noooooooooooo sei fuori stradissima….con la mia solita capatosta ce l’ho fatta da sola. Ovviamente non ti dico. Un pomeriggio perso. Però…:)

Lascia un commento

Or