DUBBIO ATROCE

Stamattina ANDREY il pittore, puntualissimo come sempre, alle 7.45 ha varcato la soglia di casa ARISTOGATTI. ROMEO gli ha aperto la porta ed è sceso per andare a lavorare. DUCHESSA, ancora rincoglionita, si è preparata con la flemma che la caratterizza a prima mattina e verso le 8.10 ha raggiunto la cucina come uno zombie. Ha fatto colazione ed ha preparato il caffè  per lei ed Andrey. Alle 8.30 sarebbe dovuto arrivare PIETRO, l’elettricista, con i suoi due aiutanti…ma, ovviamente, di pietro alle 8.45, nemmeno l’ombra. DUCHESSA alle 8.50 si avvia in ufficio e decide di chiamarlo dalla macchina:
D – Pietro, buongiorno, ma dove state?
P – Buongiorno D, veramente stiamo bloccati nel traffico, massimo un quarto d’ora e arriviamo…
D – Pietro ma di preciso, che dovete fare stamattina? Avete quasi finito?
P – Diciamo di sì…Veramente, devo montare gli "swìcch" in cucina e camera da letto, devo montare i contatti nei due bagni, la barriera esterna e collegare tutto l’ambaradàn. Poi devo aggiustare quelle spine e sostituire i "relè"…

DUCHESSA HA ATTACCATO IL TELEFONO CON UN DUBBIO ATROCE: COSA CAZZO HA FATTO PIETRO L’ALTRA VOLTA PER TUTTO IL SANTO GIORNO?

Commenti
Please follow and like us:
0

9 pensieri riguardo “DUBBIO ATROCE

  1. si si proprio da diabete il mio ultimo post, lo so .. dove mi sarà uscito poi .. mah ! Ehehehehehe

    No ma Io dico, scusa ma con tutti gli elettricisti del mondo proprio a Pietro o sfaticcat’ dovevi chiama’ ?

    Buongiorno bella 😉

  2. @ngel:

    ciao tesoro, sono in chat con nya!

    pietro è capitato…è l’elettricista di fiducia di mia mamma e col fatto che stanno soli in casa, ci voleva uno “di fiducia”

  3. sta cca’, ma nn posso mettermi col palmare in mano sta’ o mast 😉 Me vuoi fa passa un guaio a me ? Hahahahahaha ma che ci fate a cchest’ ora in chat !

  4. credo che Pietro abbia litigato ttt il tempo con i tuoi splendidi, meravigliosi e tranquillissimi matisse e bizet…xxx cri cri

Lascia un commento

Or