DIAMO I NUMERI: 5, 7, 8, 10, 12, 13, 15, 16, 17….

Si danno i numeri…
Si pensava al 5, giorno in cui cambiava la luna.
E non è successo nulla.
Ele si sentiva il 7, giorno collegato ad una presenza importantissima per lei…
E non è successo nulla.
Poi siamo passati all'8, giorno dell'Immacolata Concezione. Mi sarebbe piaciuto tantissimo se fosse nato in quella data…
E non è successo nulla.
Abbiamo scavalcato il 9 e abbiamo pensato il 10…Anna F. mi ha mandato un sms a prima mattina "sai che bello se nascesse in questo giorno di sole? Oggi è 10/12/2010, finisci i 9 mesi ed entri nel decimo…"
E non è successo nulla.

L'11 era di nuovo quotato da Ele perchè lo collegava sempre a quella persona per lei importantissima…
E non è successo nulla.
Oggi è 12/12/2010, una bella data, ma io ho smesso di fare pronostici.
Alcuni dicevano che sarebbe nato in questo weekend, altri, moltissimi, dicono che nascerà domani che è 13, data in cui c'è il nuovo cambio della luna ed in cui è nata mia suocera. Altri dicono che devo aspettare di finire i conti ufficiali della 40esima settimana, cioè il 15…altri parlano del 16, data di nascita di mio nonno, altri ancora parlano del 17, perchè 10+7 fa 17…sticazzi!
Intanto il tempo passa ed io non ce la faccio più a pensare ossessivamente alla data in cui nascerà. Stiamo dando i numeri ed io vivo in funzione di una contrazione!
Tutti sono in fibrillazione. Ricevo almeno 15 telefonate al giorno di amici e parenti che mi chiedono se è nato ed io continuo a rispondere che quando nascerà avviserò tutti con un sms….mio marito, intanto, non si pronuncia, chiuso in un inquietante silenzio.

ALE, A MAMMA, SAPPI CHE SE ENTRO POCHI GIORNI NON DECIDERAI DI ABBANDONARE IL MIO MONOLOCALE IN CUI ABBIAMO CAPITO CHE SEI TANTO COMODO, MI VEDRO' COSTRETTA A INVIARTI UNA LETTERA DI SFRATTO…E MO' BASTA PERO'!

Commenti
Please follow and like us:
0

18 pensieri riguardo “DIAMO I NUMERI: 5, 7, 8, 10, 12, 13, 15, 16, 17….

  1. Tuo figlio non si lascia sfrattare.
    Dimostrare da subito di saper prendere in mano la situazione di sua spontanea volontà.
    E mentre siamo lontane, come sempre, e mentre ti scrivo come da tanti anni ormai, ti immagino .. spero tu non soffra troppo … tieni duro amica mia.
    Il miracolo della tua vita si sta compiendo!

  2. Tuo figlio non si lascia sfrattare.
    Dimostrare da subito di saper prendere in mano la situazione di sua spontanea volontà.
    E mentre siamo lontane, come sempre, e mentre ti scrivo come da tanti anni ormai, ti immagino .. spero tu non soffra troppo … tieni duro amica mia.
    Il miracolo della tua vita si sta compiendo!

  3. l'avevo scritto nell'sms prima che sapessi che stanotte hai rotto le acque….." Ale è tutto la mamma, a' cumman iss!"……condivido con la roscia, l'importante ora è che tu non soffra troppo…..ormai il Vostro momento è vicino e io sono molto emozionata per te e Ale!!!!!!!!
    Forza forza forza!!!!!
    Nico

  4. Ma dimmi tu se io a Nico la dovevo conoscere su feisbùc! 
    Duché, tuo figlio nascerà nella calma, mi sa che non gli piace avere troppo ammuina attorno.. E noi lo lasciamo fare, del resto avrà una vita per abituarsi a queste strane zie rumorose! Ti abbraccio.

  5. cielì (come ti chiama la ns amica) l'avevo capito che eri tu……è stato un piacere conoscerti, e quale migliore occasione se non quella della nascita di Ale….che strafregandosene delle supposizioni di familiari e amici, ha scelto l'unica data che nessuno aveva pronosticato..il 14!!!!!
    bravo Aleeeeeeeee, fatti rispettare!!!!!!!!!!!!

    Nico

  6. Va bene, ieri abbiamo fatto ammuina sulla tua bacheca..
    Gli auguri però non te li ho lasciati lì… Ti ho scritto un messaggio..
    E te li lascio qui, perché in fondo in questo posto io mi sento più a mio agio…
    Alessandro è un sagittario ascendente sagittario.. Ne vedremo delle belle… 

  7. Hai cambiato anche account!

    Comincia da dove vuoi. Anzi, cominciamo dalla fine.

    Uno dei desideri più grandi che avevi si è realizzato, e quest'anno ti ha fatto il regalo più grande che una persona potesse avere nella vita. Ti auguro di averne ancora tanti, di desideri realizzati, e che il nuovo anno si porti via qualunque angoscia o tristezza e ti dia ancora di più felicità e gioia!

    UN abbraccio grandissimo in attesa di venire a trovarvi, un bacio al piccolino e un abbraccio anche a Romiao. Ah, salutami ROberto anche. E tanti auguri e cin cin!

Lascia un commento

Or