CIAO PICCOLO ANGELO…

Ciao piccolo Angelo…
Mamma e Papà mi hanno dato l’onore di avere con te,
oltre ad un legame di sangue, un legame spirituale,
che inizierà oggi, con il tuo Battesimo.
Fare la madrina è una cosa importante
che presuppone serietà e costanza,
affetto e dedizione, impegno e sincerità.
Mi lusinga sapere che per loro io possa essere in grado di vestire questo ruolo,
ma soprattutto mi rende felice e mi emoziona l’idea che, da oggi, tra me e te
ci sarà un rapporto esclusivo.
Spero di essere all’altezza delle loro aspettative e delle tue esigenze.
Mi auguro di riuscire a diventare per te un filtro con il mondo,
un ponte attraverso cui passare nei momenti di difficoltà,
un porto sicuro nel quale sostare durante le bufere della vita,
uno specchio limpido in cui potrai vedere te stessa,
attraverso i miei occhi adulti e sinceri,
che ti mostreranno le verità quando ti sembrerà di vivere tra le menzogne…
la luce quando tutto ti sembrerà buio…
l’amore quando sarai accecata dall’odio…
i colori quando tutto intorno a te sarà nero come la notte che risucchia.
Spero di riuscire ad insegnarti, attraverso i racconti della mia vita,
a non commettere i miei stessi errori.
Spero di poter essere per te un punto di riferimento nei momenti di bisogno
e una valvola di sfogo quando ti sembrerà di non farcela.
Spero di saperti dare affetto e comprensione,
di saperti insegnare a rispettare te stessa ed il tuo prossimo.
Spero di riuscire a farti capire quanto poco contino le cose materiali
e quanto, invece, sia meraviglioso vivere una vita fatta di essenza e spiritualità.
Ti mostrerò quanto è bello emozionarsi per le piccole cose
e quanto è importante creare rapporti basati sulla sincerità e sul rispetto reciproco.
Spero, piccola mia, di essere all’altezza di affiancare i tuoi genitori nel tuo percorso di crescita…da oggi per sempre!

Ti voglio bene
tua zia

Commenti
Please follow and like us:
0

10 pensieri riguardo “CIAO PICCOLO ANGELO…

  1. Oh, che tenerezza…

    Tu vuoi andarci ? Ieri ne parlavamo con mlk, lui forse non potrà venire, perché non può prendere giorni in ufficio. Poi devo capire fin quando c’è la mostra, perchè non l’ho capito

    Buondì patata

  2. Hola Romeo! Certo che sta lettera i poveri di idee nel scrivere biglietti augurali per occasioni importanti te la foto copieranno in 100.000.000

    hai scritto cose bellissime. Te come sempre hai un animo sensibile che io mi so persa da qualche tempo purtroppo. Mi fai riflettere tesoro. Baci e buona settimana corta

  3. wooooow! invece il giorno che mia sorella -sempre che ne faccia un’altro di bebè, visto che ne ha già due- si deciderà di concedermi l’onore di battezzare suo figlio, vorrà dire che per lei sono diventata SOCIALMENTE responsabile……… e con questo ho detto tutto! quindi…. tu sei ritenuta SOCIALMENTE RESPONSABILE!! oh che bellezza!

    sì sì, ti ci vedo. tra birre e sigarette, tu e tua nipote(da grande, ovvio!!) avrete molto di cui parlare.

  4. Sarà sicuramente una bella cosa avere una madrina speciale come te…sinceramente la mia ricordo a malpena chi era, tanto per raccontarti quanto è stata presente.

    Vabbuò dai! Pigliamoci ‘sto caffè.

    Un sorriso

    Cla

  5. ah lo sai di chi è la colpa? 😉

    dai patò, lo sai che non parlo spesso di politica, proprio perché mi sono rotta le palle di certe cose che, poi, sono sempre le stesse, però, siccomeché mi sono rotta le palle perché le cose sono sempre le stesse, allò stavolta ho parlato.

    no no no, TU statte a casa a fare la pasta fresca ‘sto week end, sa??!!

Lascia un commento

Or