APPUNTAMENTO NOTTURNO CON ME STESSA

Appuntamento notturno con me stessa.
Adoro starmene qui, vicino al computer, quando tutto tace. Quando anche il cellulare sembra che stia dormendo. I gatti riposano sul divano, Romeo è andato a letto ed io mi godo la mia quiete. Musica bossanova di sottofondo, Rosalia De Souza mi segue in questo mio momento di relax assoluto. Accendo un’altra merit. Dovrei smettere di fumare, lo so. MISTER RO mi ha parlato, giorni fa, della sigaretta elettronica…un aggeggio infernale per i fumatori incalliti come me, che si aspira come una normalissima sigaretta, lasciando in bocca un retrogusto di nicotina, ma che in realtà caccia vapore e non è nociva. Lui l’ha provata, anche se io non ho capito bene in cosa consiste, e ha detto che è fantastica. La comprerà per se stesso e ne regalerà una anche a me. Lo so con certezza assoluta. 
Oggi, come spesso negli ultimi mesi, mi sono rituffata nel mio passato turbolento. Ci sono legami che sopravvivono allo sfacelo che mi lascio alle spalle. Inevitabilmente quei fili indistruttibili mi riportano a scavare nelle profondità delle caverne che custodisco nel cuore e so che non mi fa bene tornare lì. Riportare a galla antiche reliquie non fa che alimentare quei profondi rancori che cerco a tutti i costi di accantonare. Basta un attimo perchè ritornino in superficie. E allora mi chiedo "Come fare per staccare la spina in modo definitivo? Per spegnere quella parte di me che continuamente torna indietro?". Forse dovrei andare via. Fare i bagagli e andare lontano. Oltre i miei limiti. Io, mio marito, i nostri gatti…rinchiusi in un abitacolo troppo stretto, in cerca di nuove avventure, di una nuova vita. Ma lo so che non sono in grado di mettere un punto, di iniziare un nuovo capitolo. La mia vita è sempre stata un susseguirsi di puntini sospensivi che hanno lasciato aperte le porte del cuore. Mi spaventano la negazione. Il nulla. E resto qui, ancora. Ad osservare, incredula, come gli eventi esterni riescano a condizionare la mia anima.
Appesa. E’ così che mi sento.

Commenti
Please follow and like us:
0

3 pensieri riguardo “APPUNTAMENTO NOTTURNO CON ME STESSA

  1. Nn si può scappare da quello che si ha dentro, e non c’è posto al mondo che spezza i legami, belli o brutti che siano, pertanto … togli le molette .. e vivi le cose per ciò che sono 😉 (Guarda chi parla) ehehehe, buongiorno tesoro *

Lascia un commento

Or