E alla fine di tutto,
quando si scende talmente in basso da non poter scendere di più…
ci si guarda intorno
e non si riesce a vedere più nulla.
Tutto è appannato.
E ciò che resta…è solo una incredibile voglia di piangere.

Commenti
Please follow and like us:
0

6 pensieri riguardo “

  1. caxxo, dal ciondolo al pianto??!!

    patò, io comunque non avevo dubbi che ti piacesse il ciondolo, lo sai? ma pensa un po’, pensa..

    ahaha.

    uè ma che è ‘sta tristezza?

  2. Ciao anche se nn ci conosciamo,pero´che strana la vita mi sento anchio cosi´.

    mi sono sposata da poco´ed alle volte scoppio a piangere senza saperne il motivo. Se potessi tornare indietro di sicuro nn mi sarei sposata perche´adesso anche essendo troppo tardi o scoperto che le mie origini siciliane sono ancor piu´forti del mio amore che tristezza!!!!

    LA cosa che mi fa stare piu´triste e il nn poter parlarne con nessuno e quando o letto il tuo mess. mi sono sentita come se fossi stata io ad averlo scritto, cioe´le mie stesse sensazioni, gli occhi lucidi ed il buio.

    Che strano mi sento anchio

Lascia un commento

Or